top of page
Cerca

Amazon entra nell’automotive: venderà vetture online dal 2024

Amazon e Hyundai hanno annunciato una collaborazione strategica. La partnership prevede che Amazon inizi la vendita online dei veicoli Hyundai nel 2024 (USA il primo paese tester). L'obiettivo: un'esperienza di acquisto semplificata.


Amazon entra nell’automotive: venderà vetture online dal 2024


Concessionari Hyundai su Amazon: come funziona

Il funzionamento sarà semplice: saranno gli stessi concessionari a caricare nella piattaforma di E-commerce Amazon, offrendo così alla clientela un metodo più diretto ed immediato.

I clienti avranno la possibilità di configurare la vettura come meglio credono, oppure scegliere tra uno dei modelli già disponibili in pronta consegna. Spetterà all’utente finale scegliere se farsi consegnare l’auto a casa, oppure prenotarla per il ritiro direttamente presso il concessionario, impostando giorno e orario.

Integrazione di tecnologie avanzate e servizi cloud

Un aspetto fondamentale di questa alleanza è la scelta di Hyundai di adottare Amazon Web Services (AWS) come fornitore per accelerare la trasformazione digitale del brand. Questa decisione apre nuove prospettive per l’innovazione nel settore automobilistico. L’integrazione di AWS mira a migliorare significativamente l’efficienza operativa e le capacità di analisi dei dati per Hyundai.

Una guida interattiva e connessa

A partire dal 2025, i clienti Hyundai potranno godere dell'esperienza di Alexa anche all'interno dell'auto come se fossero a casa propria. Sarà possibile riprodurre musica, ascoltare podcast o audiolibri, ma anche impostare promemoria, aggiungere elementi alle varie liste, controllare la Smart-home e similari, tutto dalla vettura e con il solo ausilio della voce.

Il futuro del Retail automobilistico

Questa mossa potrebbe avere un impatto significativo sul settore automobilistico. Finora, le case automobilistiche hanno fatto affidamento sui concessionari locali per le vendite. La partnership tra Amazon e Hyundai offre alle case automobilistiche un'ulteriore alternativa per soddisfare la crescente domanda dello "shopping online".

Convincere i consumatori ad acquistare auto del valore di decine di migliaia di euro su

Amazon potrebbe non essere facile. Soprattutto sui mercati meno propensi all'acquisto "solo online", Amazon e Hyundai dovranno lavorare per costruire fiducia e migliorare il processo di acquisto online.

In ogni caso, questa partnership segna l'inizio di una nuova era per il Retail automobilistico. Man mano che altri produttori si uniscono ad Amazon, i consumatori avranno una scelta molto più ampia per lo shopping online di auto nuove "e forse usate"?




76 visualizzazioni0 commenti
bottom of page