Cerca
  • Andrea Domenicucci

Auto usata: guida all’acquisto

Aggiornamento: 14 mag 2021

Cosa controllare per il tuo acquisto di auto usata



Cerchi un'auto usata?

Non sai da che parte iniziare?

Tranquillo, sei nel posto giusto!


Sappiamo che il mercato delle auto è uno dei mercati più prosperi ed in continua crescita. Nonostante la crisi economica abbia colpito anche questo settore, le operazioni di compravendita non sembrano fermarsi. Il trend in maggiore crescita riguarda proprio l’acquisto di auto usate. L’aumento delle varietà di prodotto costituisce non soltanto un elemento positivo, ma obbliga anche il cliente a dover prendere maggiori precauzioni per evitare fregature. Ecco per te una guida per acquistare un’auto usata in totale sicurezza.



acquisto di un auto

Comprare da un Privato o da un Rivenditore autorizzato?

Sicuramente questa è la prima domanda da farsi. La nostra risposta è....Dipende! Vediamo nel dettaglio cosa devi considerare.





Se acquisti un’auto usata da un Privato

La scelta di comprare da un privato piuttosto che da un Concessionario/Salone può essere giustificata in 2 casi:


1 - Conosci il privato

Se stai comprando una vettura usata da un parente NESSUN PROBLEMA! Probabilmente non dovrai neanche trattare il prezzo e, cosa fondamentale, sarai informato correttamente sullo storico del mezzo.


2 - Consegui un risparmio considerevole

Se decidi di acquistare un'auto da uno sconosciuto, assicurati di ottenere uno sconto considerevole rispetto ai prezzi dei rivenditori della zona. Dopotutto devi essere pronto ad affrontare i problemi nei quali potresti incorrere. Io su un'auto da 10.000 euro, ad esempio, ti consiglio un risparmio minimo del 25%.


ATTENZIONE!! Se decidi di comprare la tua nuova vettura da uno sconosciuto, tieni gli occhi ben aperti. Possibilmente visiona il mezzo con un esperto. Avvalersi dell'aiuto di un meccanico o di un venditore competente è importante per evitare problemi futuri. Controlla sul libretto il numero dei precedenti proprietari e fai attenzione che questo numero sia conforme al kilometraggio della vettura. Informati sullo storico dell'automobile, accertati che non abbia subito sinistri o perlomeno che non abbiano coinvolto parti importanti come il telaio (per aiutarti in questa verifica ci sono un sacco di servizi online di cui usufruire ed il costo può variare dai 25 ai 50 euro). Chiedi quando è stato fatto l'ultimo tagliando e assicurati che sia stata eseguita una manutenzione regolare.


Se acquisti un’auto usata da un Rivenditore autorizzato

Come in tutti i settori ci sono operatori affermati e operatori improvvisati. Per questo motivo cerca sempre di fare riferimento ad un Concessionario/Salone referenziato. La reputazione è importante e non è facile mantenere un “immagine pulita” se non si lavora con trasparenza e onestà. Il cliente scontento è sempre pronto a lasciare una recensione negativa. Ti consiglio quindi di consultare i feedback direttamente sul sito del rivenditore.

Un rivenditore autorizzato ti offre una molteplice gamma di servizi rispetto ad un privato. Ecco quali sono i più comuni e come testarne l'affidabilità.


1- LA GARANZIA → Quando il venditore ti presenta la garanzia sulla vettura pretendi un foglio illustrativo che specifichi ogni parte meccanica coperta da garanzia. Fai attenzione, informati se in caso di problemi sarai assistito solo sui ricambi o anche sulla mano d'opera necessaria per la riparazione (spesso il costo della mano d'opera supera la spesa per i ricambi).


2- IL TAGLIANDO PRE-CONSEGNA→ È bene assicurarsi che alla consegna dell'auto acquistata questa sia stata tagliandata. Sarebbe spiacevole dover correre dal meccanico appena usciti dal salone di vendita! Un tagliando completo implica il cambio olio e filtri e possibilmente la sostituzione delle pasticche dei freni. Il costo può variare dai 100€ ai 400€.


3- CERTIFICAZIONE DEI KM → Garantire il kilometraggio è un obbligo del venditore, ma sta a voi richiedere che il numero di km dichiarato venga scritto sul contratto d'acquisto e sulla fattura. Fai anche un controllo preventivo. Sul sito de IL PORTALE DELL'AUTOMOBILISTA puoi visionare i km rilevati durante l'ultima revisione della vettura. Qui puoi trovare il link.


4-IL RIPRISTINO DELLA CARROZZERIA→ Molti rivenditori ricondizionano la carrozzeria dei veicoli usati che mettono in vendita. Questo permette di impressionare in positivo l'acquirente finale e facilitare la chiusura di un contratto. Se l'auto che hai scelto presenta segni visibili sulla scocca e il tuo venditore di fiducia non si offre di eseguire una sistemazione, non esitare a chiedere uno sconto!

acquisto auto usata

I fattori di cui tenere conto quando acquisti un'auto usata

Come abbiamo visto comprare un’auto usata è sicuramente un buon investimento, che ti permette di risparmiare rispetto all’acquisto di un’auto nuova. Ci sono però alcuni fattori che devi tenere in considerazione. Ecco 10 fattori da tenere conto quando acquisti un’auto usata:

- Controllo dei freni

- Verifica trasmissione

- Controllo del motore

- Verifica della batteria

- Lettura del contachilometri

- Test del volante

- Controllo sospensioni

- Test delle gomme

- Verifica delle luci frontali e posteriori

- Multe



Il suggerimento dell’esperto

Acquistare un veicolo usato è sicuramente un buon modo di risparmiare senza rinunciare alla soddisfazione che ti può donare una nuova auto. Il mercato automobilistico è pieno di occasioni da cogliere se sai come fare. Affidati a professionisti se possibile, fatti guidare nelle scelte, ma non scordarti di fare attenzione a tutti i punti che ti ho elencato sopra. Ricordati che risparmiare a discapito della qualità del servizio non è mai una buona scelta. Se sei inesperto scappa dai super affari, oppure fatti assistere da una persona competente per evitare eventi spiacevoli.


Contattami se necessiti di una consulenza!

83 visualizzazioni0 commenti